Cambiamenti climatici: UE senza coraggio



approaching tornado
40/27/27… una delusione e un’occasione mancata per la Presidenza italiana.   Il Consiglio dei ministri UE ha definito gli obiettivi al 2030 con un taglio del 40% delle emissioni di CO2 e obiettivi ancora più modesti per le rinnovabili (27%) ed efficienza energetica (27%). Dopo la grande spinta e il successo economico e ambientale della … [ leggi tutto ]
| LASCIA UN COMMENTO | |

Torre Guaceto: le fogne in un’area marina protetta. Un Crimine da fermare!



Torre Guaceto_Alfonso Pecoraro Scanio
Il degrado della coscienza ambientale delle istituzioni trova un esempio drammatico nella folla decisione di scaricare le fogne di più comuni nelle acque preziose di un’area marina protetta come Torre Guaceto. Si tratta di una vera follia da un punto di vista ambientale e se fosse in vigore la normativa che propongo da anni per … [ leggi tutto ]
| LASCIA UN COMMENTO | |

Cannabis ad uso terapeutico. Per la Coldiretti 10.000 nuovi posti di lavoro



Alfonso Pecoraro Scanio vicino alla pianta di marijuana del centro di ricerca di Rovigo esposta al forum Coldiretti di Cernobbio
Sono stato l’unico ministro dell’agricoltura ad ottenere un sostegno della UE per il settore canapicolo italiano, un tempo leader in Europa per la produzione di canapa che aveva molte potenzialità di applicazione. Oggi a Cernobbio la Coldiretti ha indicato anche una nuova possibilità, che il nostro Paese sta sottovalutando. Si legge su Repubblica.it: “Secondo uno studio … [ leggi tutto ]
| LASCIA UN COMMENTO | |

Il boom del solare: un successo Italiano. Ora stop al Carbone



Alfonso Pecoraro con Catia Bastioli (Terna)
È un dato dell’Unione Europea: gli incentivi sono stati convenienti! Ieri Terna e Greenpeace hanno organizzato un interessante dibattito sulle Smart grids in Europa 2030. È importante vedere riconosciuto il grande ruolo assunto dalle rinnovabili ed anche sentire i dati forniti dal rappresentante della commissione europea. Gli incentivi alle rinnovabili sono costati circa 30 miliardi … [ leggi tutto ]
| LASCIA UN COMMENTO | |