Investire sulla Cultura serve all’Italia

foto 2

Sabato sera sono stato alla premiazione di #laculturachevince, iniziativa promossa da Federculture presso il Museo nazionale romano, uno scrigno di tesori inestimabili.

Ho visto premiare enti locali, musei, università che si sono distinte per la capacità di rilanciare la cultura con azioni concrete. Il primo premiato, per esempio, il Muse ( museo della scienza ) di Trento, in pochissimo tempo è arrivato a ben 500.000 visitatori annui.

Diffondere la conoscenza delle best practice serve a mettere in rete le realtà più innovative ma anche a dare orgoglio, così come abbiamo fatto con le iniziative dedicate al “Green Pride” diffondendo azioni di vera green Economy e green society.

È stato bello, poi, vedere al museo una lunghissima fila, con tanti giovani, per la “Notte dei musei”.

Investire sulla cultura serve al nostro Paese, crea occupazione e migliora la qualità della vita delle persone.

| LASCIA UN COMMENTO | |

Tags: , , , ,

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>