Isola Budelli: Parlamento intervenga

isola-budelli_Petizione_Alfonso Pecoraro Scanio_Change

E’ sconcertante la decisione del tribunale di Tempio Pausania di revocare la custodia dell’Isola di Budelli al parco dell’Arcipelago de La Maddalena per darla ad Harte, un magnate neozelandese, per circa 3 milioni di euro. Il parlamento intervenga per confermare quanto già votato con amplissime maggioranze nel dicembre 2013, all’interno della Legge di Stabilità.

 

C’è stata una grandissima mobilitazione di opinione pubblica, intorno alla vicenda, anche grazie alla petizione che lanciai nel 2013 su Change.org, subito dopo che il manager l’aveva acquistata ad una asta.

 

Quanto accaduto oggi è sconvolgente, soprattutto dopo un voto parlamentare e numerose pronunce giudiziarie che ribadivano il chiaro diritto-dovere del parco a esercitare un diritto di prelazione. E’ un’interpretazione molto contestata da importanti giuristi, ed è sorprendente che questa interpretazione finisca per impedire, e superare perfino, una volontà espressa dal Parlamento.

 

Allarma ancora di più la coincidenza della notizia che alcuni consiglieri del parco abbiano già proposto di ridurre il livello di tutela di Budelli, esponendo questo gioiello della natura ad ulteriori gravi rischi.

| LASCIA UN COMMENTO | |

Tags: , , , ,

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>