Archivi del mese: aprile 2008

La protezione dell’ambiente non danneggia la competivitá



La due giorni di lavori dell’Ocse (Oecd in inglese) cui hanno preso parte circa 40 ministri si è conclusa oggi.Insieme ai colleghi di tutto il mondo abbiamo convenuto sul fatto che la protezione dell’ambiente e la crescita economica debbano andare di pari passo e abbiamo riconosciuto l’importanza dell’integrazione delle problematiche ambientali all’interno delle politiche economiche … [ leggi tutto ]
| |

Una eredità solare



L’eredità che lasciano i Verdi al governo – e soprattutto al Ministero dell’ambiente – è decisamente solare.Infatti uno dei più significativi  risultati in tema di energia rinnovabile, è lo stanziamento di 40milioni di euro voluto dai Verdi nella finanziaria, per incentivare l’utilizzo di fonti rinnovabili nella produzione di energia elettrica. Il partito del sole che … [ leggi tutto ]
| |

Una nuova piattaforma per contrastare i cambiamenti climatici



A Parigi – dopo quasi 20 anni – l’Italia ha ottenuto di nuovo la presidenza della sessione ambiente dell’Ocse, ed io sono qui proprio per presiedere il Vertice dei 30 Paesi Ocse sul cambiamento climatico ed i collegamenti tra competitivita’ e politiche ambientali.Sono intervenuto oggi spiegando come sia necessario risvegliare le coscienze di chi decide … [ leggi tutto ]
| |

Nessun appalto, favore, terreno o immobile dati o ricevuti.



Pubblichiamo il comunicato stampa degli avvocati Coppi e Balducci – legali di Alfonso Pecoraro Scanio – in merito alle notizie comparse su alcuni organi di informazione.Lo Staff “Una bufera mediatica costruita sul nulla. Dalle prime sommarie informazioni appare evidente la totale inconsistenza delle accuse”. Gli avvocati Franco Coppi e Paola Balducci, legali del ministro dell’Ambiente … [ leggi tutto ]
| |