Grazie a chi ha votato Grunen

Grunen_germania_3

Gli exit polls danno i Grunen ad oltre l’8%. Certo meno del 10,7 % del 2009.

La Linke è passata dall’11,9 % a poco sopra l’8%. Per non parlare dei liberali, precipitati da più del 14 % al 4%. In realtà, i grandi partiti, CDU ed SPD, hanno recuperato voti, polarizzando lo scontro.

I Grunen, in particolare, sono stati oggetto di un’aggressione mediatica senza scrupoli.

Sono stati accusati di essere il partito delle tasse, del “no” allo sviluppo e soprattutto alcuni media hanno tirato fuori un vecchio documento del loro leader, candidato cancelliere, Jürgen Trittin, degli anni ’80, per montare un caso, spostando il dibattito dai veri temi dell’ambiente e dell’energia.

Una campagna per bloccare la crescita dei Verdi, dopo la grande vittoria in Baden Württemberg.

Per questo ho chiesto a tutti  gli amici della pagina Fb, e agli iscritti alla newsletter, di scrivere mail ai propri amici tedeschi per chiedere il voto per i Grunen.

Grazie a quanti lo hanno fatto.

Ogni piccolo gesto è stato utile.

Con l’8%, i Grunen restano un presidio importante per le politiche sulle rinnovabili e l’ambiente, non solo in Germania ma in tutta Europa.

 

| LASCIA UN COMMENTO | |

Tags: , , , , , , , , ,

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>