Gli Italiani e la geotermia

geotermia

La Fondazione UniVerde e IPR Marketing organizzano il convegno su: “Gli Italiani e l’energia della Terra tra speranze e paure” in occasione della XV edizione di incontri di Futuro Remoto. Un viaggio tra scienza e fantascienza che si sta tendendo in questi giorni alla Fondazione Idis-Città della Scienza di Napoli.

Dopo il risultato del Referendum sul nucleare, l’energia geotermica deve essere considerata, insieme alle altre energie rinnovabili, una realistica alternativa.

Durante il convegno si affronteranno tematiche relative alle sfide scientifiche e tecnologiche per lo sfruttamento della risorsa geotermica; alle potenzialità geotermiche nel territorio vulcanico napoletano e alle attese scientifiche e tecnologiche del progetto Campi Flegrei Deep Drilling.

Interverranno Alfonso Pecoraro Scanio, presidente della Fondazione UniVerde; Antonio Noto, direttore di IPR Marketing e Giuseppe De Natale, professore dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia.

Vi aspetto il 25 novembre dalle ore 10.30 presso la sala Galileo della Città della Scienza di Napoli.

| LASCIA UN COMMENTO | |

Tags: , , , , , ,

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>