Agricoltura

#NoFakeFood: la campagna contro l’agropirateria fa tappa a Napoli



IMG-20200203-WA0001
In Italia l’agropirateria è il business principale delle mafie subito dopo il traffico di droga Tappa a Napoli per la campagna nazionale #NoFakeFood #NoFakePizza promossa da Alfonso Pecoraro Scanio, paladino dell’identità territoriale che ha condotto, tra l’altro, la battaglia per ottenere il riconoscimento della pizza napoletana come patrimonio dell’Unesco. All’incontro, che si è tenuto al Vomero, nella pizzeria centenaria Gorizia, … [ leggi tutto ]
| LASCIA UN COMMENTO | |

#EmiliaRomagna2030, a Bologna 4° Open Day di Opera2030: best practice, giovani, digital influencer a confronto per una regione al centro dell’innovazione applicata.



3
“Esiste un’Italia che può cambiare in positivo la società. Con il progetto di Opera2030, vogliamo fare in modo che la rete non sia dominio di chi insulta ma di chi diffonde speranza e promuove progetti innovativi. Il nostro obiettivo è quello di mettere insieme persone con esperienza e giovani con la volontà di costruire un … [ leggi tutto ]
| LASCIA UN COMMENTO | |

INFLUENCER E STARTUP A CONFRONTO A NAPOLI. PECORARO SCANIO: “IL DIGITALE E L’INNOVAZIONE PER UN VERO RILANCIO DEL SUD”.



Imm_01
Si è svolto ieri, presso l’Hotel NH Panorama di via Medina, il 3° Open Day di Opera2030, la piattaforma che promuove l’attivismo civico e le best practice italiane verso la realizzazione dei 17 Goals delle Nazioni Unite per lo Sviluppo Sostenibile. Spazio all’innovazione e ai tanti giovani influencer digitali della piattaforma Influgramer.com.          … [ leggi tutto ]
| LASCIA UN COMMENTO | |

7/12/2017 – 7/12/2019, festeggiato il 2° Anniversario dell’“Arte del Pizzaiuolo Napoletano” Patrimonio dell’Umanità. Pecoraro Scanio: “La pizza può aiutare il made in Italy contro l’agropirateria. Parte la campagna #NoFakePizza”.



IMG-20191207-WA0012
“La pizza è fenomeno popolare e linguaggio universale, è questo il valore del riconoscimento Unesco all’Arte del pizzaiuolo napoletano. A due anni dall’iscrizione come Patrimonio dell’Umanità, si sono moltiplicate le richieste, da ogni parte del mondo, di veri pizzaiuoli di scuola napoletana. Si tratta di un segnale importante per il made in Italy, ora occorre … [ leggi tutto ]
| LASCIA UN COMMENTO | |