Agricoltura

Festa Alberi. Pecoraro Scanio con la Sindaca Raggi per più verde a Roma.



festa alberi
“PIÙ ALBERI, PIÙ ARIA PULITA, MENO VIRUS. Il Governo prevede 1 miliardo di euro del Recovery Fund per alberare le aree urbane. Roma torni leader del verde pubblico e coinvolga attivismo civico”. Pecoraro Scanio partecipa ad incontro al “Semenzaio” del Comune di Roma dove la Sindaca con i giardinieri ha avviato un percorso di educazione … [ leggi tutto ]
| LASCIA UN COMMENTO | |

Stop agropirateria e cibo falso: appello al Governo per recuperare le risorse sottratte dalla contraffazione internazionale all’agroalimentare italiano.



3
Garanzie su prodotti 100% made in Italy per tutelare imprese, salute e sostenere il lavoro dei territori contro l’emergenza economica e occupazionale.  Presentata in web conference l’APP ITA0039, come soluzione tecnologica per la tutela del vero made in Italy, e rilanciata la campagna #NoFakeFood per la difesa del patrimonio agroalimentare da contraffazioni e Italian sounding.   … [ leggi tutto ]
| LASCIA UN COMMENTO | |

Governo proroghi controlli su strada per bloccare caporali



CAPORALATO
Agricoltura. Pecoraro Scanio: “Governo proroghi controlli su strada per bloccare caporali” Catello Maresca: “Controlli mirati aumentano legalità” Salvatore Loffreda: “Record di regolarizzazioni grazie a controlli in aree sensibili” In un video appello con il Sostituto Procuratore Generale di Napoli, Catello Maresca, e con il Direttore della Coldiretti Campania, Salvatore Loffreda, l’ex Ministro delle Politiche Agricole, … [ leggi tutto ]
| LASCIA UN COMMENTO | |

#ioviaggioitaliano: Alfonso Pecoraro Scanio e Jimmy Ghione lanciano campagna per incentivi e attivismo civico a favore del turismo in Italia.



copertina ioviaggio
Con un video diffuso sui social, Alfonso Pecoraro Scanio, già Ministro dell’Ambiente, da oltre 10 anni docente di turismo sostenibile nelle Università di Milano-Bicocca e Roma Tor Vergata, e l’inviato di Striscia la Notizia, Jimmy Ghione, lanciano l’appello #ioviaggioitaliano per salvare il settore turistico. “L’Italia rischia di passare in molte zone da ‘overturism’ a ‘zerotourism’, … [ leggi tutto ]
| LASCIA UN COMMENTO | |