Salvare la geografia aiuta il Pianeta

green map of the world

Nella riforma Gelmini del 2010, l’insegnamento della Geografia a scuola è stato del tutto penalizzato. In molti istituti è stato cancellato, e in altri le ore dedicate a questa disciplina sono state ridotte drasticamente, o accorpate ad altre.

L’Associazione italiana insegnanti geografia e la Società Geografica Italiana hanno così lanciato un appello e una petizione, che ho firmato anch’io, rimarcando il ruolo importante che ha la Geografia nella formazione degli studenti italiani.

Io sono onorato di essere socio della Società Geografica Italiana perché fin da ragazzo son stato appassionato di geografia, amavo sapere dove mi trovavo e dove erano i luoghi di cui si parlava, si scriveva e si sognava.

 

Credo che saperci collocare rispetto al nostro Pianeta possa aiutarci a rispettarlo di più ma anche ad essere più solidali e tolleranti. Nell’attuale contesto così multiculturale, innovativo e con le mille risorse tecnologiche disponibili a tutti i giovani, una scienza così importante per conoscere la nostra Terra non può essere non diffusa proprio a scuola.

Conoscere la nostra superficie terrestre, la vita vegetale e animale del nostro Pianeta, i vasti territori che la compongono, la fisionomia di un ghiaccio o di una foresta aiuterebbe, infatti, i ragazzi a essere più ecologici e sostenibili, rispettosi del nostro ambiente e della natura.

La convivenza in classe con studenti stranieri, provenienti da diverse parti del mondo, il confronto con le loro culture e tradizioni, potrebbe essere potenziato proprio attraverso lo studio geografico, e aiuterebbe i giovani a essere globalizzati, consapevoli, critici e rispettosi verso altre etnie.

Va valutata poi la posizione di tutti gli insegnanti specialisti precari che si troverebbero a fare i conti con la scarsa possibilità di essere reintegrati in altre occupazioni, in un periodo di crisi come questo.

C’è bisogno di formare giovani attenti alle problematiche ambientali ed etiche, e credo che la Geografia sia un’ottima scienza per creare dei cittadini green che abbiano a cuore il futuro del Pianeta.

Vi invito tutti a firmare questa importante petizione!

| LASCIA UN COMMENTO | |

Tags: , , , , , , , ,

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>