Rifiuti zero è un dovere

Alfonso_Paul


Stamattina alla facoltà di Architettura di Valle Giulia ho incontrato Paul Connett.

Ha fatto un magnifico intervento e poi ha intonato un inno (che potrete vedere nel video in basso) contro gli inceneritori, e per i rifiuti zero.

Musica per le mie orecchie.

Come ho ricordato oggi in quella aula agli studenti, sono stato crocefisso nel 2007/2008 perché cercavo, daMinistro, di imporre la raccolta porta e porta ed ero contrario agli inceneritori.

Oggi anche l’Unione Europea punta al superamento definitivo di questi bruciatori e la cultura dello ‘zero waste’ si sta estendendo a tanti amministratori come dimostra l’esperienza di Capannori.

Angelo Consoli e Livio de Santoli hanno lanciato il progetto Territorio Zero rilanciando anche km zero, zero emissioni etc.

Sono certo che questo sarà il futuro.

 

 

| LASCIA UN COMMENTO | |

Tags: , , , , , , , , , , , ,

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>