I parchi sono preziosi

foto_cong

Il 30 maggio sono intervenuto ad Alberese, parco della Maremma, al settimo congresso di Federparchi.

Ho rivisto tanti amici: i responsabili di Federparchi; i presidenti e i direttori di parchi nazionali e regionali; ambientalisti del WWF; di Legambiente; della Lipu; i dirigenti del ministero dell’Ambiente; del Corpo forestale dello Stato; gli assessori regionali e parlamentari …tutti impegnati in difesa della nostra biodiversità.

Come ho avuto occasione di dire a quella platea, dobbiamo soprattutto diffondere la consapevolezza che l’Italia è il Paese con il record in Europa di biodiversità.

Tutelare la nostra natura è un dovere globale ma anche un interesse nazionale. Questo vale anche per le aree marine protette e lo stop alla follia delle trivellazioni petrolifere in un mare ‘piccolo ‘ e delicato come il Mediterraneo.

Certo in quel congresso c’era una bella atmosfera d’impegno per il nostro patrimonio culturale e so bene che ben più potenti sono le lobby del cemento e degli affari.

Per fortuna cresce anche un nuovo mondo di professionisti, imprese e soprattutto consumatori interessati non a sfasciare, depredare e speculare sulle bellezze naturali ma a tutelare, rispettare e valorizzarle anche nelle iniziative economiche.

In questi decenni abbiamo costruito un’estesa Rete Natura nel nostro Paese e una legislazione importante, dobbiamo andare avanti e pretendere le risorse necessarie.

Ricordiamo a tutti, proprio in questi giorni funestati non solo dal terremoto ma anche dai lutti dovuti alla mancata prevenzione, che la gestione efficace delle aree protette difende il territorio dal dissesto.

Ed anche il turismo, grande industria nazionale, ha molto da guadagnare in termini di qualità e di occupazione se il Bel Paese riuscirà a essere davvero Bello.

| LASCIA UN COMMENTO | |

Tags: , , , , , , , , , , , ,

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>