Festa degli Alberi nelle Scuole

17362049_10154130685566184_8345190617413365332_n

Domani martedì 21 marzo, dalle 9:30, due appuntamenti a Roma per la messa a dimora di un ulivo e di una quercia da sughero, simboli della Repubblica Italiana, coinvolgendo studenti di tutte le età. Eventi in oltre 60 scuole di tutta la Penisola. 

Domani, in due scuole di Roma darò avvio alla messa a dimora di un ulivo e di una quercia da sughero, alberi simbolo della Repubblica Italiana.


Alle iniziative prenderanno parte il Generale di Corpo d’Armata Antonio Ricciardi, Comandante dell’unità per la tutela forestale, ambientale e agroalimentare (CUTFAA) e il Presidente di Coldiretti Lazio David Granieri. La Festa degli Alberi nelle Scuole si svolgerà in contemporanea in oltre 60 scuole di tutta Italia per dare agli studenti l’occasione di imparare a conoscere colture legate alle tradizioni del paesaggio e della cucina mediterranea.  


Ripristinata nel 2000 con  mio decreto e di Tullio De Mauro, la Festa degli Alberi nelle Scuole rinnova l’attenzione alla tutela e alla conservazione delle aree verdi sensibilizzando in primo luogo le scolaresche. Piantare giovani alberi è un atto d’amore verso Madre Terra che fa bene al corpo e allo spirito: del resto, sono le foreste e gli oceani i due polmoni del pianeta che ci forniscono ossigeno e assorbono CO2. Un messaggio di salvaguardia ambientale che diventa ancora più forte e di importanza mondiale nell’Anno internazionale del turismo sostenibile indetto dall’ONU per il 2017.

 

A Roma saranno due i momenti condivisi insieme a giovani studenti e corpo docente. Il primo appuntamento è alle ore 9:30 presso la più grande scuola d’Italia, il Convitto nazionale Vittorio Emanuele II, in piazza Montegrappa 5, dove sarà piantumato un ulivo. La quercia da sughero sarà invece messa a dimora alle 15:00 alla Scuola dell’infanzia Alessandro Manzoni di via Populonia 41.  

| LASCIA UN COMMENTO | |

Tags: , ,

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>