Archivi del mese: luglio 2020

#SpiaggeLibereESicureAdOstia. Consegnate alla Sindaca di Roma Capitale, Virginia Raggi, e al Comandante della Capitaneria di Porto di Roma Fiumicino, Antonio D’Amore, le prime 25.500 firme a sostegno della petizione.



1
Alfonso Pecoraro Scanio: “Segnale importante per i cittadini di Roma che chiedono di essere ascoltati. Spiagge libere e sicure sono un diritto di tutti”. Virginia Raggi: “Campagna per restituire spiagge libere e sicure al nostro litorale è nella nostra agenda. Atti intimidatori a Ostia sono segnale che la legalità che stiamo portando dà fastidio a … [ leggi tutto ]
| LASCIA UN COMMENTO | |

San Marino diventi Repubblica Plastic Free



IMG-20200729-WA0022
“Turismo sostenibile e #IoViaggioItaliano sono futuro” concordano Ministro Pedini Amato e Sottosegretario Bonaccorsi. Alfonso Pecoraro Scanio, Presidente della Fondazione UniVerde, docente di Turismo sostenibile nelle università di Milano, Roma e Napoli e già Ministro delle Politiche Agricole e dell’Ambiente, è intervenuto oggi, al Palazzo dei Congressi Kursaal della Repubblica di San Marino, al convegno di … [ leggi tutto ]
| LASCIA UN COMMENTO | |

#SpiaggeLibereESicureAdOstia: “Intervenire subito contro segnali intimidatori su spiagge libere di Ostia, bene comune”



12000 FIRME
“Garantire vigilanza, illuminazione e accessibilità ai cittadini. Autorità facciano sentire la propria voce e cittadini rispondano con attivismo civico”. La petizione, promossa su Change.org dal Presidente della Fondazione UniVerde, ha superato in poche ore le 12.000 firme. “Da qualche settimana le spiagge di Ostia si stanno popolando di messaggi inquietanti e di segnali minacciosi che … [ leggi tutto ]
| LASCIA UN COMMENTO | |

Oggi decennale ONU con emergenza acqua, inquinamenti, siccità e alluvioni in crescita. Serve piano mondiale



Pecoraro_5d63b74d0829322480d4c7f9
“Acqua deve essere bene comune come chiese Onu il 28 luglio 2010”.  “Italia sia leader campagna mondiale”. “Il 28 luglio 2010 l’Onu riconosceva per la prima volta il diritto all’acqua come “diritto umano universale e fondamentale”. Purtroppo quella decisione Onu non ha avuto attuazione, come ricorda Riccardo Petrella, uno dei leader mondiali del movimento per … [ leggi tutto ]
| LASCIA UN COMMENTO | |