Archivi del mese: febbraio 2014

Cambiamento climatico: l’Italia si muova!



Connie - Ministro dell'ambiente danese
Per il 2030 vorrei un obiettivo UE al  50/50/50, ma so che è difficile. Almeno l’Italia approvi subito il 40/30/40, ma con misure obbligatorie per gli Stati.   Proprio stamane ho rivisto Connie, che era Ministro dell’ambiente danese  nel 2007 e con cui impostammo la strategia europea contro i cambiamenti climatici. Allora, come ricordavamo, l’Italia … [ leggi tutto ]
| 1 COMMENTO | |

2030. Dal Parlamento Europeo si rinnova la sfida green del 20-20-20



Fotor0210110132
-40%di CO2; 30% di rinnovabili; +40% di efficienza energetica. Ecco i nuovi obiettivi per il 2030. L’Europa importa combustibili fossili per 500 miliardi di euro e la sfida Green consentirà di realizzare un risparmio rilevante sia dal punto di vista economico che ecologico, creando oltre 500.000 nuovi posti di lavoro. La strategia per il 2030 … [ leggi tutto ]
| LASCIA UN COMMENTO | |

Urgente una corte penale contro gli ecocidi



corte penale contro gli ecocidi
Giovedì 30 gennaio a Bruxelles, con l’associazione degli ex ministri dell’ambiente e con alcuni leader ambientalisti, come la francese Corinne Lepage e il tedesco Jo Leinen e tante associazioni e giuristi europei, ho lanciato un’azione internazionale per un Tribunale Europeo e una Corte mondiale penale per i delitti contro l’ambiente, siglando la Carta di Bruxelles … [ leggi tutto ]
| LASCIA UN COMMENTO | |

Alluvioni e frane: basta lacrime di coccodrillo



emergenza_maltempo
Anche i più ecoscettici dovranno riconosce che il clima è cambiato e che il nostro impegno contro il cambiamento climatico è un dovere etico, oltre che ecologico ed economico. I fenomeni meteorologici estremi sono sempre più frequenti ed è assurdo definirli eccezionali. Questa è la ragione per cui mi risulta sempre più insopportabile assistere, ad … [ leggi tutto ]
| LASCIA UN COMMENTO | |