Greenpeace

Contro smog servono mezzi elettrici e a idrogeno da fonti rinnovabili



smog_milano-
Le decisioni prese contro l’emergenza smog francamente mi sembrano deboli e tardive, serve una visione di un’Italia a zero emissioni. Bisogna riprendere la strada che tracciammo nel 2007 con ecobonus, conto energia, strategia europea del 20/20/20. In quegli anni finanziai il car sharig in 15 città e l’uso delle bici, inserii perfino la rottamazione di … [ leggi tutto ]
| LASCIA UN COMMENTO | |

#BiodiversityDay con Slow Food e con i parchi italiani



Alfonso Pecoraro Scanio Slow food
No Triv, sì solare. Europa bio e NoOGM. Rafforzare CFS e non smantellarlo. Piano nazionale antibracconaggio. Sono queste alcune delle richieste a Governo e Parlamento per l’ambiente. Ho iniziato la giornata mondiale della biodiversità tra gli orti della biodiversità del padiglione di Slow Food ad Expo che rappresentano, in piccolo, quell’occasione mancata di un Expo … [ leggi tutto ]
| LASCIA UN COMMENTO | |

Il boom del solare: un successo Italiano. Ora stop al Carbone



Alfonso Pecoraro con Catia Bastioli (Terna)
È un dato dell’Unione Europea: gli incentivi sono stati convenienti! Ieri Terna e Greenpeace hanno organizzato un interessante dibattito sulle Smart grids in Europa 2030. È importante vedere riconosciuto il grande ruolo assunto dalle rinnovabili ed anche sentire i dati forniti dal rappresentante della commissione europea. Gli incentivi alle rinnovabili sono costati circa 30 miliardi … [ leggi tutto ]
| LASCIA UN COMMENTO | |

Vittoria a Porto Tolle: Enel rinuncia al Carbone. Serve un’Italia Solare!



Porto Tolle_Greenpeace
Gli amici di Greenpeace hanno annunciato oggi il ritiro da parte dell’Enel dell’assurdo ed anacronistico progetto di riconversione a carbone della centrale di Porto Tolle. Ringrazio loro e tutti quelli che negli anni si sono battuti contro questo piano assurdo. Ricordo di aver ricevuto attacchi non solo dalle destre ma anche da sindacalisti e da … [ leggi tutto ]
| LASCIA UN COMMENTO | |