Coldiretti

#StopCETA. Il Parlamento sospenda l’iter di approvazione



Manifestazione CETA Alfonso Pecoraro Scanio
Oggi sono intervenuto, a Piazza Montecitorio, all’iniziativa promossa da Coldiretti per ribadire che il Parlamento deve sospendere immediatamente l’iter di approvazione del CETA ed aprire il confronto con la società civile, con le Regioni mai consultate. Questo trattato danneggia l’agricoltura italiana, i consumatori, l’ambiente, i diritti. È insopportabile che per fare un favore a poche … [ leggi tutto ]
| LASCIA UN COMMENTO | |

La legge degli ecoreati compie un anno



Programma Giornata di studio Castel Volturno, 7 luglio 2016 Alfonso Pecoraro Scanio
Parteciperò anche io alla giornata di studio dedicata alla Legge 68/2015 sugli ecoreati ad un anno dall’entrata in vigore che si terrà giovedì 7 luglio dalle ore 10 al centro di formazione nazionale del Corpo Forestale dello Stato a Castel Volturno in viale delle Acacie, 108. Sarà l’occasione per analizzare le problematiche e le opportunità … [ leggi tutto ]
| LASCIA UN COMMENTO | |

15 anni dalla riforma che creò l’agricoltura multifunzionale



Bellomo Giancarmine - Parco Nazionale Alta Murgia MENZIONE PAESAGGIO AGRICOLO
Tante le novità emerse nel sesto rapporto annuale: “Gli Italiani e l’agricoltura“, realizzato da IPR- Marketing per Fondazione Univerde e Coldiretti, in occasione dell’anniversario della legge di orientamento e modernizzazione del settore agricolo firmata il 18 maggio 2001 dall’allora ministro dell’Agricoltura, Alfonso Pecoraro Scanio. Il 76% degli italiani pensa che gli agricoltori svolgano un ruolo … [ leggi tutto ]
| LASCIA UN COMMENTO | |

Agricoltura resti centrale. No regali a industria, OGM e TTIP



Prodotti-biologici
Il Governo vuole cambiare nome al Ministero delle Politiche Agricole? Questo Dicastero deve avere al centro la tutela della biodiversità, la qualità dell’agricoltura e della imprenditorialità polivalente dei nostri agricoltori. Il riferimento all’agroalimentare non deve essere un trucco per facilitare una subalternità alle multinazionali del cibo e un’apertura così a OGM e TTIP.   Il … [ leggi tutto ]
| 1 COMMENTO | |