“La lezione di Marco”, presentato in Campidoglio a Roma il libro su Marco Pannella di Alfonso Pecoraro Scanio

Foto di gruppo

Ricordi e testimonianze di Virginia Raggi, Maurizio Turco, Gianfranco Amendola e Giovanni Valentini

(ROMA, 30 luglio 2021) È stato presentato ieri pomeriggio, in Campidoglio, presso la Sala della Protomoteca, il libro di Alfonso Pecoraro Scanio che racconta Marco Pannella, a cinque anni dalla scomparsa del leader del Partito Radicale, dal titolo “La lezione di Marco. Pane, Lavoro, Ecologia: dal No alla partitocrazia ai 5 Stelle”, edito da Paesi Edizioni.

 

Sulla “linea verde” che unisce la lezione di Pannella con l’impegno odierno dei Cinque Stelle è intervenuta Virginia Raggi, Sindaca di Roma Capitale: “La sua lezione è andata oltre l’impegno politico nelle istituzioni. Pannella ci ha insegnato di non servirci delle istituzioni ma di servire le istituzioni, per i cittadini, per la Repubblica, utilizzarle come moltiplicatore di idee. Quando, precorrendo i tempi, Pannella parlava di sostenibilità ed ecologia aveva iniziato a seminare dubbi e riflessioni su temi che interessavano la vita e il futuro delle persone. È un grande esempio di come la politica può cambiare i comportamenti e orientare la crescita del Paese”.

 

Alfonso Pecoraro Scanio, Presidente della Fondazione UniVerde e autore del libro: “Marco Pannella è stato un punto di riferimento importante. Ho voluto celebrarlo raccontando il suo messaggio ecologista, civico, laico, verde e di cittadinanza attiva. Ho scoperto di essere riuscito a dare seguito, anche con leggi e provvedimenti, a intuizioni e proposte lanciate da lui decenni prima. Spero che il libro possa essere utile anche ai tanti giovani che amano l’impegno politico ma oggi trovano davvero poche occasioni per metterlo in pratica”.

 

Dalla spinta contro il nucleare al no alla caccia, dagli appelli per tamponare il dissesto idrogeologico del Paese ai cento giorni in cui, da presidente del Municipio di Ostia, azionò le ruspe per abbattere gli abusi edilizi a Ostia: il libro di Pecoraro Scanio dedicato a Pannella ripercorre il vissuto del politico italiano, puntando l’attenzione sulla sua grande passione di fare politica “procedendo per singole campagne da realizzare rifuggendo dai programmoni fumosi” e soprattutto le lotte per l’ambiente.

 

Maurizio Turco, Segretario del Partito Radicale e autore della prefazione al libro: “Il libro di Alfonso Pecoraro Scanio ci riporta a quella dimensione ideale della politica e non di potere, e ha il merito di aver approfondito i passaggi essenziali dell’impegno ecologista di Marco. La lotta antinucleare e contro lo sterminio per fame hanno segnato un merito e un modo diverso di fare politica che ha accompagnato una generazione, sottraendola alle pericolose sicurezze ideologiche”.

 

Gianfranco Amendola, magistrato e autore della postfazione al libro: “Pannella ha sempre avuto idee geniali, precorrendo i tempi, facendo cose importanti. Oggi, mi chiedo cosa direbbe al mondo politico di fronte a questa inflazione di sostenibilità, quando in realtà è l’economia a dover essere sostenibile per la salvaguardia ambientale e non viceversa”.

 

Jacopo Mele, Digital life coach e autore del contributo al libro “I giovani sono il nostro futuro”, ha parlato dell’impatto della cultura verde e dell’ecologismo sulle nuove generazioni: “Proprio Pecoraro Scanio, che da giovanissimo seguivo nelle sue esperienze di parlamentare e ministro, ha dimostrato in questi anni di aver fatto sua la lezione di Marco. Agire nelle istituzioni con spirito radicale e verde, e continuare a portare avanti da attivista campagne e iniziative specifiche, come quella per salvare l’isola di Budelli, difendere l’agricoltura biologica e multifunzionale e aggregare in particolare i giovani”.

 

Alessandro Bianchi, Direttore della Scuola di Rigenerazione Urbana e Ambientale, ha rimarcato il valore “dell’etica della politica”, fondamento dell’impegno di Pannella.

 

All’evento, moderato dal giornalista Giovanni Valentini, è inoltre intervenuto Luciano Tirinnanzi, editore di Paesi Edizioni, che ha ricordato l’alto valore delle idee e della politica che Pannella è stato capace di diffondere: “Non ci sono modelli e leader che si possono definire tali e questo libro può essere una pietra miliare”.

 

Edito da Paesi Edizioni, “La lezione di Marco. Pane, Lavoro, Ecologia: dal No alla partitocrazia ai 5 Stelle” di Alfonso Pecoraro Scanio, è disponibile nelle librerie e negli store online. Maggiori informazioni su: https://paesiedizioni.it/collane/la-lezione-di-marco

| LASCIA UN COMMENTO | |

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>