RECORD INCENDI BOSCHIVI, LA TERRA E’ IN PERICOLO

3 (2)

Il Presidente della Fondazione UniVerde Alfonso Pecoraro Scanio ai microfoni di Teleambiente.

Il polmone del mondo, l’Amazzonia, si sta riducendo in cenere a causa degli incendi che, ogni minuto, distruggono aree verdi grandi come tre campi di calcio. La foresta pluviale più grande del mondo, che non solo è l’habitat naturale per tre milioni di specie, animali e vegetali, ma produce il 20% dell’ossigeno atmosferico e assorbe annualmente oltre 2 miliardi di tonnellate di anidride carbonica, dall’inizio dell’anno è stata colpita da una devastazione record: 72 mila incendi, di cui quasi 10 mila segnalati solo nell’ultima settimana.

Guarda l’intervista:

https://youtu.be/TlwqEPwwVs8

| LASCIA UN COMMENTO | |

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>