Cristian torni a casa: è colpevole solo di pacifismo. Italia si Muova!

petizione-cristian-change-org_480

Cristian, un attivista di Greenpeace, rischia, insieme ad altri militanti ecologisti, di trascorrere anni di carcere in Russia solo per aver protestato, in modo pacifico, contro le trivellazioni petrolifere nell’Artico.

Raffaela Ruggiero, la madre di Cristian, ha lanciato tramite la piattaforma Change.org una petizione al Presidente della Repubblica perché il figlio torni a casa.

Ho aderito con convinzione alla petizione perché ritengo indispensabile che l’Italia si attivi al massimo livello e con totale convinzione per l’immediata scarcerazione di Cristian e di tutti gli attivisti arrestati.

 

Clicca qui per firmare la petizione su Change.org

 

| LASCIA UN COMMENTO | |

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>