Bene Coldiretti: Italia sia OGM free

ogmfree

Mentre proseguono i lavori per il mio nuovo blog voglio darvi qualche notizia. Il 2 luglio sono stato alla manifestazione della Coldiretti al Palalottomatica di Roma. Davanti ad oltre 10.000 persone il presidente Marini ha parlato di no Ogm, filiera corta, km zero….. Per me che dal 1996 seguo questa evoluzione positiva del ruolo della Coldiretti è una gioia. Nel 2001 anche grazie al loro sostegno riuscii da Ministro a varare la riforma dell’agricoltura italiana, a introdurre la multifunzionalità, la vendita diretta (da cui vengono i farmer markets). E quando inventai il termine AGROPIRATERIA per denunciare lo scandalo della contraffazione dei prodotti agroalimentari italiani, e andai personalmente a Ginevra al WTO per chiedere la tutela del “made in Italy” agricolo, la Coldiretti fu la più decisa a sostenermi. Oggi ho visto un forte ORGOGLIO AGRICOLO senza subalternità verso quei potentati politici ed economici sempre più in crisi ma sempre arroganti. Queste giornate mi ripagano dei tanti attacchi ricevuti dalle multinazionali per aver difeso l’agricoltura italiana dagli Ogm. Continuerò anche con la Fondazione Univerde e con la mia attività all’Università a sostenere la causa giusta di una filiera italiana della qualità.

| |

Tags: , , , , , , , , , , , ,

I commenti sono chiusi.