Anche Napolitano per l’ambiente

Italian President Giorgio Napolitano spe

Anche il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, in un intervento alla Sesta Conferenza Internazionale della Comunicazione Sociale tenutasi oggi all’Università Iulm di Milano, parla di diritto ad un ambiente sano, alla salute e alla cultura diffusa.

Lo fa rivolgendosi ai giovani, eredi di un benessere faticosamente conquistato dai loro genitori e progenitori, gli unici che, sfruttando l’uso delle nuove tecnologie e i nuovi strumenti di comunicazione, possono trovare soluzioni lungimiranti ai tanti problemi che vive oggi il nostro Paese e migliorare quella qualità della vita di cui si sottovaluta l’importanza.

Il benessere, infatti, non è solo quello che proviene dalla ricchezza materiale che possiamo misurare facilmente con indici economici, ma quello che ci consente di vivere bene in un ecosistema sano, in città sostenibili che permettono di respirare un’aria pulita e di mangiare cibo di qualità.

Sono convinto così come Napolitano che dovremmo investire molto di più sull’educazione delle nuove generazioni che usano e sono attratti dai nuovi media e attraverso di essi possono contribuire più di tutti a difendere il loro, e il nostro, Pianeta diffondendo uno stile di vita e uno sviluppo sostenibili.

Proprio dopo queste belle parole è giusto chiedere al Presidente una forte azione per evitare scempi ambientali come le trivellazioni nel Mediterraneo ed investire invece nella lotta al dissesto idrogeologico, nei parchi naturali, nella protezione della nostra agricoltura dagli Ogm.

| LASCIA UN COMMENTO | |

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , ,

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>