50000 firme #salviamobudelli in pochi giorni

50000firme_2

Grazie a tutti.

So bene che promuovere una petizione su un argomento che non è sulle pagine dei giornali, e non interessa i mass media, è una sfida .

Non è facile proporre di spendere qualcosa per acquisire al patrimonio dello Stato un bene, seppure unico come la spiaggia rosa, mentre ogni giorno ci spiegano che dovremmo vendere i beni pubblici.

Ma occorre battersi per fare le cose giuste anche quando sono difficili.

E far diventare bene comune l’isola di Budelli, e la spiaggia rosa, è giusto.

Sono convinto che se saremmo in tanti a chiederlo, si potranno raccogliere i circa tre milioni di euro necessari, convincendo il Parlamento, il Governo, la regione Sardegna, oppure consentendo al Parco di raccogliere donazioni private con la certezza di poter comprare.

Il sistema dei parchi italiani è riconosciuto come uno dei migliori di Europa e la legge sui parchi prevede il diritto di prelazione proprio per acquisire beni di valore indiscutibile come questo.

Vi chiedo di scrivere a tutti i vostri amici per aumentare le adesioni.

Possiamo vincere questa battaglia, nonostante le difficoltà, se saremmo tanti e convinti.

Grazie ancora.

 

Continuate a firmare qui: Change.org

| LASCIA UN COMMENTO | |

Tags: , , , ,

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>