Archivi del mese: dicembre 2008

Italia “vergogna ambientale” (da corriere.it)



  Il ministro Frattini si preoccupa oggi di difendere d’ufficio le industrie italiane piú inquinanti, chiedendo agli altri Paesi europei deroghe sui parametri del pacchetto-clima. E’ questa l’ennesima figuraccia internazionale del nostro Governo. Come quella di venerdì sera, quando all’Italia è stato assegnato il “Fossile del giorno, “il peggior premio che potesse ricevere alla Conferenza … [ leggi tutto ]
| |

Il Governo contro l’ambiente, l’industria ed il lavoro



Dal decreto anticrisi arriva un gravissimo attacco contro l’energia solare ed il risparmio energetico nel nostro Paese. A dirlo – ancora una volta – non siamo solo noi ambientalisti ma gli stessi industriali del settore.Le norme che avevamo finanziato negli anni scorsi a sostegno delle fonti rinnovabili ed a favore del risparmio energetico rischiano di … [ leggi tutto ]
| |

La rivoluzione verde di Obama



“Nei prossimi dieci anni investirò 150 miliardi di dollari nelle fonti rinnovabili: energia eolica, energia solare e biocombustibili di nuova generazione.”“Un investimento che porterà nuove industrie e 5 milioni di nuovi posti di lavoro ben retribuiti e non delocalizzati.”“Riapriremo le vecchie fabbriche e i vecchi stabilimenti per costruire pannelli solari e turbine eoliche.”“E’ così che, … [ leggi tutto ]
| |