Acqua diritto di tutti i popoli

acquapatrimonio

Un buco nell’acqua.  Questo è il risultato del Forum mondiale sull’acqua che si è tenuto Istanbul nei giorni scorsi.

Ed è gravissimo che il governo italiano sia stato totalmente assente in una
battaglia di grandissima importanza che la Francia e la Spagna hanno condotto,
purtroppo ancora senza risultato.
Ma noi non possiamo demordere da un principio fondamentale: l’acqua deve
essere un diritto di tutti i popoli
, così come è un diritto l’aria, come è un
diritto la salute.
E’ fondamentale che si blocchi il processo di privatizzazione e
appropriazione di quello che è un bene essenziale alla vita.
Ecco perchè, quando ero Ministro dell’Ambiente, io ho lavorato per avere a
Perugia il centro dell’Unesco sull’acqua.
Ma non basta avere un centro se poi i governi e le autorità non riescono a
esprimere una politica internazionale credibile
.
Per fortuna nel nostro Paese è molto attivo un grande movimento di comitati
per l’acqua bene comune, formato da Comuni, da realtà locali e anche da personalità che
sanno che la battaglia per l’acqua è fondamentale, perchè il rischio in questo
secolo è che i conflitti possano essere legati proprio all’acqua e, se vogliamo un
secolo di pace, dobbiamo garantire l’acqua come un diritto di
tutti
.
| |

Tags: , , , , , , ,

I commenti sono chiusi.